I misteri del sonno esperienze oniriche, sogni lucidi paralisi del sonno esperienze extra-corporee!

I misteri del sonno esperienze oniriche, paralisi del sonno esperienze extra-corporee!

I misteri del sonno, esperienze oniriche, paralisi del sonno esperienze extra-corporee!

Il sonno e i sogni, sono sempre stati il più grande mistero della scienza, tutt’ora gli studiosi, tentano di cercare delle risposte sul mondo dei sogni. Avvolte i sogni possono renderci davvero felice, ma ad alcune persone il sol calar del sole fa gelare il sangue, perchè di notte la loro mente, vaga da tutt’altra parte.


Leggi anche: DNA geneticamente modificato, 5 persone che hanno subito mutazioni!


Fin dall’antichità, i sogni sono sempre stati visti come un potere sopranaturale in grado di farci parlare con i nostri defunti o di riuscire a mettersi in contatto con entità che di giorno non apparivano.  Addirittura i sogni premonitori erano visti come un portale tra i vivi e i morti, un portale in grado di farci vedere il futuro. Ad alcuni, invece i sogni sono uno strumento molto importante per la loro vita. In quando riescono a creare libri, testi e poesie grazie ai loro sogni. Ma perchè sogniamo e cosa succede mentre stiamo dormendo? Nonostante i numerosi studi ancora non si sa per certo perchè sogniamo.

Ma nonostante ciò, sappiamo che il sonno e i sogni sono fondamentali per la nostra esistenza. Quando dormiamo, il nostro cervello si prende cura di tutti i nostri pensieri e i nostri problemi accumulati durante l’arco della giornata. Per questo, avvolte può succedere che i nostri sogni ritraggono momenti già vissuti. Il contrario succede quando il nostro cervello si occupa delle nostre paure.

Quando succede ciò la notte avvengono gli incubi e le nostre più grandi paure vengono vissute mentre dormiamo.I sogni, non sono altro che desideri della nostra vita che non riusciamo a far avverare.Avvolte il cervello, può occuparsi anche dei nostri sogni più perversi. Ed è per questo che avvolte facciamo dei sogni con natura sessuale.


Leggi anche: 10 motivi per cui il sonno non arriva

Negli ultimi anni, un altro mistero sta facendo impazzire moltissime persone e anche la scienza. Si tratta dei sogni ricorrenti. I sogni ricorrenti non sono altro che sogni che si ripetono nell’arco della nostra vita più volte.

Essi possono ripetersi durante una sola notte, dopo un settimana, dopo un mese o addirittura dopo molti anni. Ma il mistero, di questi sogni, è che molte persone hanno sognato più volte la stessa persona. Si tratta di un uomo, con ciglia molto folti e capelli corti.

Non si sa chi sia quest’uomo, si sa solo che entra nella testa delle persone senza averlo mai visto prima, o senza mai averci parlato.

Quest’uomo, è stato soprannominato l’uomo dei sogni. Ancora non si sa per certo, se questo episodio che fa rabbrividire molte persone. Il ciò si tratta di fantasia, di subconsio collettivo o addirittura di paranormale, la cosa che si sa sicuro è che anche tu prima o poi incontrerai quest’uomo in uno dei tuoi sogni.


Leggi anche: Sogni premonitori, cosa sono e come riconoscerli

E se all’improvviso durante la notte, aprite degli occhi dopo aver fatto un brutto incubo e siete lì. Nel vostro letto con la paura che sale sempre di più, e voi siete bloccati. Non riuscite a muovere nessuna parte del vostro corpo, è la paura vi assalisce?

No, non è una trama di un film, è quello che succede realmente ad alcune persone. Questa esperienza si chiama paralisi del sonno, ed è un’esperienza che chi l’h provata non dimenticherà molto facilmente. Chi soffre di questa patologia, si ritrova nel mezzo della notte, sveglio, con solo gli occhi che si riescono a muovere, perchè il resto del corpo, muscoli e arti, sono completamente paralizzati.

Questo fenomeno si scatena a causa di un malfunzionamento della nostra fase REM del sonno. In alcuni casi, questo fenomeno può avverarsi mentre si sta ancora dormendo, ma è nei peggiori dei casi che avviene il vero e proprio incubo, in pratica ci si trova svegli, paralizzati con l’ansia che ci divora, e la paura che manda in confusione il nostro cervello e in quel preciso momento il nostro subconscio richiama tutti i nostri peggior incubi, ed in quel preciso momento che si possono verificare visioni terribili le nostre più grandi paure sono lì, davanti i nostri occhi, e noi siamo bloccati nel nostro letto, non possiamo correre, non possiamo difenderci, non possiamo urlare o chiedere aiuto, in alcuni casi, si ha solo la possibilità di muovere le dita delle mani. Questa esperienza è davvero un incubo ad occhi aperti, un incubo da dove non si vede via d’uscita.


Leggi anche: Esperienza pre-morte, i racconti di chi l’ha vissuta

Se nella paralisi del sonno, i nostri incubi e le nostre più grandi paure ci divorano, senza che noi possiamo fare qualcosa. Nei sogni lucidi, siamo noi a poterli gestire, siamo noi a modificare il contenuto dei nostri sogni. In pratica chi sogna, si rende conto di star sognando, e riesce a gestire il proprio sogno come meglio crede. Potendo fare tutto ciò che nella realtà non possiamo fare.

La maggior parte delle persone che riesce ad avere dei sogni lucidi, riesce a controllare il proprio sogno come vuole. Nei sogni lucidi, si riescono a sfidare le leggi della fisica, in questi sogni decidi tu cosa fare, quando farlo e come farlo. Tutte le persone che la notte realizzano dei sogni lucidi, possono fare tutto quello che vorrebbero fare nella loro vita ma che non possono.

Ad esempio esaudire ogni proprio desiderio sessuale, fare sesso nei luoghi più assurdi. Volare, spostare oggetti, fare dei dispetti alla persona che tanto odi nella vita reale. In poche parole il sogno diventa come un film della propria vita.Niente leggi e  tutto è concesso.


Leggi anche: Cosa succede al nostro corpo dopo la morte? Ecco alcune curiosità

Nei sogni lucidi, sei tu a gestirei tuoi sogni, sei tu a comandarli, sei tu a farli svolgere. E se ti dicessi che potresti lasciare il tuo corpo e guardarlo dall’alto?

Stiamo parlando dell’esperienze extra-corporee che avvengono durante i nostri sogni. L’esperienze extra-corporee o viaggio astrale.E’ la possibilità di far uscire la nostra anima dal nostro corpo e guardare tutto ciò che ci circonda in modo diverso. In pratica chi riesce a praticare ciò, riesce a vedere tutto ciò che li circonda da un’ altra prospettiva.

Riescono addirittura a guadare il loro corpo  dall’alto e riescono perfino a oltrepassare i muri. Questo fenomeno accade a parecchie persone ed alcune dichiarano che non è difficile praticarlo. Per farvi capire cosa si prova durante questo fenomeno vi faccio un piccolo esempio.

Avete presente quando di notte abbiamo la sensazione di cadere dal letto? Ecco quella, è la sensazione che si prova quando si ha un esperienza extra-corporea.


Leggi anche: Destino o coincidenze? 4 storie che hanno dell’incredibile!

 


 

Comments

comments

Lascia una recensione

2 Commenti on "I misteri del sonno esperienze oniriche, paralisi del sonno esperienze extra-corporee!"

Notificami
avatar
Ordina per:   più nuovi | più vecchi | più votati
trackback

[…] Continua a leggere: I misteri del sonno esperienze oniriche, paralisi del sonno esperienze extra-corporee! […]

trackback

[…] Quante volte, ognuno di noi prima di celarsi nella notte, udisce queste dolci parole : buonanotte, sogni d’ oro e dolce notte. Ma cosa si nasconde dietro un sogno? […]

wpDiscuz