Malate di shopping? iBag2 la borsa che si chiude automaticamente!

Malate di shopping? iBag2 è quello che fa per voi!

Si sa, ogni donna ha un debole per lo shopping  comprare comprare e ancora comprare anche un semplice accessorio deve essere portato a casa cosa possiamo fare per evitare di comprare? Semplice, dobbiamo assolutamente avere un iBag2.

iBag2 è una borsetta che si chiude automaticamente per evitare di comprare tanto!

Questa borsa, è una borsetta intelligente che si blocca nella zone a rischio! E’ una creazione della fashion designer newyorchese e di una società robotica irlandese, è stata creata proprio per aiutare le persone malate di shopping. Ma come funziona? Questa borsa ha la chiusura automatica che viene attivata ogni qual volta ci si avvicina in una zona di pericolo shopping, oppure ogni volta che si apre dopo un tot di volte, o addirittura dopo un’orario preciso. La borsa ha un GPS, è con un applicazione si possono segnare tutti i luoghi dove la tentazione di comprare è tanta. Tramite l’applicazione siamo in grado di decidere quando e dove la borsa deve rimanere assolutamente chiusa!

Il costo della borsa è abbastanza alto cioè costa 5.000 dollari, ma essendo che questa borsa è stata creata per risparmiare i soldi, facendo un pò di economia si possono subito recuperare.

L’ideatrice della borsa ha poi dichiarato :

“abbiamo creato iBag2 perchè vogliamo aiutare le persone a fare un uso migliore dei propri soldi, la tecnologia piò rendere più semplice per le persone gestire le proprie finanze, e iBag2 è una soluzione innovativa che rende gli acquirenti consapevoli delle loro pulsioni d’acquisto”

Comments

comments

Lascia una recensione

6 Commenti on "Malate di shopping? iBag2 è quello che fa per voi!"

Notificami
avatar
Ordina per:   più nuovi | più vecchi | più votati
Alidada
Ospite

certo che le pensano proprio tutte! 🙂

ispaceligth
Admin

Vero, non finiremo mai di stupirci…

Anto
Ospite

Chi è malato di shopping la userà solo la prima volta e mai più 🙂

ispaceligth
Admin

Questo è poco ma sicuro =)

L'Irriverente
Ospite
L'Irriverente
Sicuramente lo scopo è nobile, ma mi viene in mente già un dettaglio piuttosto strano: a parte le facili battute sul fatto che per smettere di fare acquisti esagerati sia diventato necessario fare… un nuovo acquisto esagerato, che se non altro sarebbe l’ultimo; però vorrei sottolineare che siamo messi male se ci serve la borsa “magica” che non si apre se siamo vicini a un negozio: è possibile che ormai ci sia un giro così tanta gente senza forza di volontà (senza offesa)? Se uno si rende conto che compra troppo dovrebbe anche potersi dare una regolata, o almeno così… Leggi il resto »
ispaceligth
Admin

Si, in teoria è cosi come dici tu, ma avvolte lo shopping è una vera è propria dipendenza.

wpDiscuz