3 RICETTE ANTICRISI, CUCINARE CON GLI AVANZI - Ispace Ligth

3 RICETTE ANTICRISI, CUCINARE CON GLI AVANZI

Il mondo della cucina è un mondo fantastico, ci vuole solo un pò di fantasia e si possono sfornare piatti veramente unici e sopratutto a basso costo! Ecco 3 ricette “ANTICRISI”:

 

1) FRITTATA DI SPAGHETTI:
Se vi sono avanzati spaghetti non gettateli nella pattumiera ma riutilizzateli cucinando una deliziosa frittata di pasta.
INGREDIENTI:spaghetti-110226_960_720

⦁ spaghetti avanzati
⦁ 6 uova
⦁ prezzemolo q.b
⦁ parmigiano q.
⦁ sale e pepe q.b
PREPARAZIONE:
Sbattete le uova aggiustate di sale e pepe, aggiungete il prezzemolo e il parmigiano, prendete la pasta e riponetela in un tegame allargatela bene e versate il composto sulla pasta e fate cuocere per circa 15 minuti. La vostra frittata di pasta è pronta

 

 
2) POLPETTE DI PANE:
Quante volte ci accorgiamo che il pane è diventato duro, buttarlo? No riutilizziamolo, questa ricetta è una vecchia ricetta utilizzata molto da tutte le nonne, preparare le polpette di pane é davvero semplice:bread-1696166_960_720

INGREDIENTI:
⦁ 500 gr di mollica di pane
⦁ 5 uova
⦁ prezzemolo q.b
⦁ sale q.b
⦁ parmigiano q.b
PREPARAZIONE:
Lasciate in ammollo per qualche minuto la mollica di pane in una ciotola piena d’acqua, dopo essersi ammorbidita per bene, strizzatela per eliminare l’acqua in eccesso e mettetela in un recipiente aggiungeteci le uova intere, il sale il parmigiano e il prezzemolo tritato amalgamando il tutto. Preparate le polpette e lasciatele riposare per 10 minuti. Prendete un tegame e riempite con l’olio, quando diventerà ben caldo cuocete le polpette,lasciate scolare l’olio in eccesso e servite.
VARIANTE: Le polpette di pane si possono preparare anche con il pomodoro basta aggiungere le polpette al vostro sugo.

 

 
3) ANELLI DI CIPOLLE:
Se le cipolle si stanno appassendo riutilizzatele creando dell’ anelli di cipolla fritte buonissime:onion-657497_960_720

INGREDIENTI:
⦁ 100 gr di farina
⦁ 1 uova
⦁ 100 ml di acqua
⦁ olio q.b
⦁ sale e pepe q.b
PREPARAZIONE:
Togliete la buccia alla cipolla e tagliatele ad anelli, riempite un recipiente d’acqua e lasciate riposare le cipolle per 10 minuti.
Fatto ciò toglieteli facendo attenzione a non romperli e lasciate asciuguare su un foglio di carta assorbente. Prepariamo la pastella versando in una ciotola la farina e l’uovo, versate l’acqua a filo facendo attenzione a non creare grumi , aggiustate di sale e pepe. Lasciate riposare la pastella per circa 15 minuti, fate scaldare l’olio in un tegame, prendete l’anello di cipolla e passatela nella pastella e immergetelo nell’olio, fate cuocere finchè diventeranno dorati, fatelo stesso con il resto degli ingredienti. Scolate e appoggiate l’anelli di cipolla su carta assorbente. I vostri anelli di cipolla sono pronte.

Comments

comments

Lascia una recensione

1 Comment on "3 RICETTE ANTICRISI, CUCINARE CON GLI AVANZI"

Notificami
avatar
Ordina per:   più nuovi | più vecchi | più votati
L'Irriverente
Ospite
L'Irriverente

Consigli utili come sempre :). Però mi sa che nella seconda ricetta alla prima frase manchi qualcosa…

wpDiscuz