BLOODY MARY

Ben trovati su ISPACE LIGTH con un nuovo appuntamento con  la rubrica MISTERO.

Oggi parleremo di un mistero molto inquietante,alice-e-lo-specchio-281x300.jpgIl mistero di Bloody Mary.

Come sempre vi ricordo di lasciare mi piace se volete nuovi MISTERI.

Bene ora andiamo al dunque…
Siamo in una cittadina americana tra la fine del 1800 e gli inizi del 1900.
A quei tempi la medicina non era ancora molto sviluppata, e in giro c’erano ancora molte epidemie mortali all’epoca
Mary, è una ragazza di 16 anni , che vive con la madre lavandaia e il padre dottore. Ad un certo punto Mary si ammala di Difterite(malattia mortale a quei tempi) e andò in coma. Il padre fa credere a tutti che per la figlia non c’è più niente da fare ,e la seppellì lui stesso.
La madre però, non riusciva ad accettare l’accaduto e pensava che ci poteva essere ancora la possibilità di sopravvivenza per la figlia, così prima di seppellirla gli legò al polso una corda che fuoriusciva dalla bara, collegata ad una campanella appesa ad uno stecco di ferro. Così se la figlia si fosse risvegliata, la campana avrebbe suonato.
Ma dalla casa il suono non era udibile quindi la madre di Mary propose di stare tutta la notte nel cimitero per sorvegliare la campanella, ma il marito si rifiutò perchè sapeva che anche nel caso che la figlia si fosse svegliata, sarebbe morta per asfissia,quindi decise di iniettargli un sonnifero e portò la madre in casa…
Il giorno dopo i genitori si recano al cimitero dove è stata sepolta la figlia e con stupore videro la campana caduta. Così incominciano a scavare.
Quando aprono la tomba videro quel che era rimasto della figlia,uno scenario orrendo ormai era morta senza dubbio,la faccia della ragazza i suoi vestiti e il resto del corpo sono macchiati di sangue, e le mani sono diventate irriconoscibili, scavate fino all’osso, con le dita senza unghie perchè si sono conficcate nel coperchio della bara…I genitori capiscono subito che la figlia, in preda alla disperazione ha provato a scavare nel legno… ed era morta dopo una lunga agonia di dolore e odio nei confronti di suo padre…
Il giorno seguente, nel bagno vicino alla camera della ragazza la madre trova lo specchio rotto e il corpo del padre di Mary per terra, morto per arresto cardiaco. Aveva la faccia di una persona che ha visto la morte con gli occhi. La faccia di chi ha visto qualcosa che non doveva vedere.
LA LEGGENDA:
Esiste una leggenda che narra che se ti posizioni davanti ad uno specchio con solo la luce di una candela, girando su te stesso e invocando il nome di Bloody Mary per tre volte accanto al tuo riflesso comparirà quello della ragazza con le sue mani insanguinate protese verso di te. Però c’è una cosa da sapere una volta chiamata vi perseguiterà fino a portarvi alla follia e alla morte.cocktail-bloody-mary.jpg

Comments

comments

Lascia una recensione

10 Commenti on " BLOODY MARY"

Notificami
avatar
Ordina per:   più nuovi | più vecchi | più votati
anna
Ospite

Bello…leggenda paurosa…il padre però è stato da un certo senso “cattivo”…essendo dottore poteva lottare per salvare la figlia…😕

trackback

[…] Sorgente: Mistero #8 BLOODY MARY […]

Fabio Agnelli
Ospite

Wow ! Questa non la conoscevo. Di riti evocativi davanti allo specchio conoscevo solo quello dii Candyman ! Però era “solo” un film. 🙂

Oriana
Ospite

😱 magari bevendolo un bloody mary funziona di più!

wpDiscuz