San Lorenzo: " Le lacrime di Lorenzo" - Ispace Ligth

San Lorenzo: ” Le lacrime di Lorenzo”

Il 10 agosto di ogni anno si ricorda la notte di San Lorenzo venimento particolare per il fenomeno dello sciame meteorico detto comunente fenomeno delle stelle cadenti .​

Anticamente questo fenomeno venica associato al martirio di San Lorenzo, infatti venivano chiamate “LE LACRIME DI SAN LORENZO”.

SAN LORENZO BIOGRAFIA:

Lorenzo nasce nelle prime metà del ||| secolo in Spagna, per essere più dettagliati in Osca.


Lorenzo ancora molto giovane, fu mandato a Saragozza per terminare gli studi umanistici e teologici, in questa avventura Lorenzo, conosce Sisto ||. Lui gli insegnava tutto quello che c’era da sapere. 

Tra di loro iniziò una vera e propria amicizia, e insieme decisero di abbandonare la Spagna per trasferirsi a Roma. Proprio qui, il 30 agosto del 257 Sisto || fu eletto vescovo di Roma, il futuro Papa Sisto || incaricò a Lorenzo il compito di diacono. 

Questo incarico rese Lorenzo ad essere uno dei martiri più venerati grazie alla sua bontà e il suo modo di aiutare i bisognosi.


Il 6 agosto 258 Lorenzo fu catturato dai soldati dell’imperatore Valeriano nelle catacombe di San Callisto, insieme a lui venne catturato anche Sisto || e altri diaconi.

Sisto || assieme agli altri diaconi vennero sottoposti subito al martirio, Lorenzo invece fu tenuto in vita con lo scopo di farsi consegnare tutti i tesori della chiesa  ma Lorenzo portò gli ammalati e i poveri e disse che erano loro i veri tesori della chiesa.

Lorenzo fu consegnato e catturato al centauro Ippolito, e li fu rinchiuso in un sotterraneo, li conobbe un uomo anch’esso prigioniero di nome Lucillo, quest’uomo non vedeva.

Lorenzo confortó a lungo l’amico e dopi averlo condotta alla via di Cristo lo battezzó con dell’acqua della prigione.

Lucillo subito dopo aver avuto il sacramento ritrovò la vista.

Lorenzo fu bruciato vivo il 10 agosto 258 d.C. 

DOPO AVER SCOPERTO LA VITA DI SAN LORENZO VI AUGURO UNA BUONA SERATA RICCA DI DESIDERI.

Comments

comments

Lascia una recensione

5 Commenti on "San Lorenzo: ” Le lacrime di Lorenzo”"

Notificami
avatar
Ordina per:   più nuovi | più vecchi | più votati
newwhitebear
Ospite

una serata quella del 10 agosto che va famosa per le lacrime, gli sciami di meteoriti che bruciano nell’atmosfera.

wpDiscuz