Infortuni bizzarri nel mondo del calcio - Ispace Ligth

Infortuni bizzarri nel mondo del calcio



Tutti noi conosciamo il mondo del calcio, oggi vorrei raccontarvi alcuni avvenimenti bizzarri successi nel calcio…

Sebastian Frey: quando il giocatore era nell ‘Inter si infortunó tuffandosi in una piscina vuota riportando in seguito all’accaduto un trauma cranico.


Alessandro Nesta: questo calciatore molto conosciuto nella storia del calcio si infortunó sollevando la figlia.I medici dopo gli esami evidenziano lo schiacciamento di due vertebre.


Darren Barnad: questo giocatore si infortuno scivolando sulla pipí del proprio amico a quattro zampe.I risultati dell’esame evidenzia un infortunio ai legamenti del ginocchio…fermo 5 mesi..


Paulo Diogo: il giocatore svizzero dopo del Servette dopo aver segnato andò ad esultare alla recinzione di fronte alla curva ma la fede che aveva al dito si incastró, il giocatore tornando giu perse due falangi dell’anulare poi fu amputato.L’arbitro voleva ammunirlo.


Muricicy Ramalho: il giocatore brasiliano accusó mal di denti gli furono prescritte delle supposte…il giocatore avendo mal di denti pensó di assumerle via orale.3 giorni di fermo…

(immagini del web)

Se l’articolo vi è piaciuto lasciate un bel like…

Comments

comments

Lascia una recensione

4 Commenti on "Infortuni bizzarri nel mondo del calcio"

Notificami
avatar
Ordina per:   più nuovi | più vecchi | più votati
L'Irriverente
Ospite

Non sono in appassionato di calcio, ma ricordo un infortunio assurdo che merita di essere aggiunto: quand’era al Milan, Pato, il pluri-infortunato per esscellenza, si procurò uno strappo, o qualcosa di simile, girandosi di scatto mentre sedeva in panchina…

cilieginasuccosa
Ospite

Non ho parole!
Ma come si fa ad assumere delle supposte x via orale! Ma non sa leggere il foglietto illustrativo. 😱😱😱😱 e poi fanno le barzellette sui carabinieri.

wpDiscuz