LE PESCHE:proprietà benefiche e controindicazioni - Ispace Ligth

 LE PESCHE:proprietà benefiche e controindicazioni

Oggi vorrei parlavi delle pesche un frutto estivo da poter utilizzare in diversi modi.Bene andiamo a scoprirla insieme:

image

Che cos’è?

La pesca è un frutto princibalmente costituita dal 90% d’ acqua, quindi è un ottimo dissetante per l’estate, ricco di fibre e vitamine

A cosa serve?

La pesca contiene tantissime vitamine tra cui A,B,C, ha proprietà lassative e diuretiche,aiuta a regolarizzare la pressione sanguigna e sopratutto è ottimo in caso di perdita di liquidi e sali minerali dovuti proprio a causa della sudorazione estiva.

Come si prende?

Come abbiamo elencato qui sopra la pesca ha tantissime proprietà quindi consumare una pesca al giorno che sia sotto forma di centrifuga o come frutto fresco può aiutarci in caso di perdita di liquidi.Oltre ad essere un buon rinfrescante.

Ma come possiamo utilizzare la pesca in cucina?

Oggi vorrei darvi alcune ricette da poter fare con la pesca:

Gelato alla pesca:

Ingredienti:

6 pesche
70 gr di zucchero
500 ml di panna
250 ml di latte
2 cucchiai di vanillina

Preparazione:

Innanzitutto laviamo bene le pesche sotto l’acqua corrente,fatto ciò, togliete la buccia e tagliate a pezzettini eliminando il nocciolo.
Metteteli in una ciotola e lavoratele con una forchetta sino ad ottenere una purea omogenea.
Aggiungete al composto 3 cucchiai di zucchero mescolate per bene e lasciate riposare il composto in frigorifero per 45 minuti.Trascorso questo tempo prendete la purea e trasferitelo nel frullatore insieme allo zucchero rimanente la panna il latte e la vanillina.Frullate fino a quanto non otterrete un composto morbido e liscio.Trasferite il composto in un recipiente e riponetelo nel freezer per circa 6 ore ogni mezz’ora prendetelo e mescolatelo in modo da far rimanere il nostro gelato sempre morbido.Una volta trascorso questo tempo servite il vostro gelato.

Centrifugato melone carota e pesca

Ingredienti:

4 carote
2 pesche
1 fetta di melone
Foglie di menta

Preparazione:

Lavate le carote e la pesca e tagliateli a pezzetti, prendete la fetta di melone facendo attenzione a togliere i semini, e tagliate anch’essa.
Centrifugate il tutto e la vostra centrifuga è pronta.

Effetti controindicativi:

La pesca non ha effetti collaterali a differenza del nocciolo che è tossico per il nostro organismo, infatti contiene amigdalina,glucoside cianogenico che si rileva nocivo.
Avvertenze: si sconsiglia l’utilizzo del frutto in caso il nocciolo risulta rotto.

Ti potrebbe interessare:forfora rimedi naturali

Comments

comments

Lascia una recensione

5 Commenti on " LE PESCHE:proprietà benefiche e controindicazioni"

Notificami
avatar
Ordina per:   più nuovi | più vecchi | più votati
Paola
Ospite

Interessante! Seguirò i tuoi consigli !

Paola
Ospite

Grazie delle info e dei suggerimenti 🙂

trackback

[…] POTREBBE INTERESSARTI: PESCHE PROPRIETA’ BENEFICHE E CONTROINDICAZIONI […]

trackback

[…] ​ GUARDA ANCHE : PESCHE PROPRIETÁ BENEFICI E CONTROINDICAZIONI […]

wpDiscuz