IL MISTERO DELL’UOMO CHE VIDE L’INFERNO!

E’ strana la vita , da un momento all’altro può cambiare radicalmente come è successo a Cliffotd Hoyt,anche lui era un uomo normale prima dell’accaduto,mistero o malattia mentale sta a voi commentare la tristissima storia di quest’uomo…

Siamo nell’anno 1999 e Clifford Hoyt di 31 anni subisce un gravissimo incidente automobilistico.
Dopo avere ripreso conoscenze terrorizzato, racconta ad un infermiera di essere morto e di essere stato all’inferno.
Ha raccontato che ha subito torture e angosce precisando ogni minimo dettaglio,il terrore si poteva vedere dai suoi occhi.Dopo un pò,rifiutando i trattamenti psicologi, l’uomo fu rimandato a casa.
I vicini di casa di Hoyt,poche settimane dopo,si lamentarono per la strana musica che si sentiva provenire dall’appartamento di Hoyt. Il proprietario della casa dell’uomo decise allora di recarsi nell’abitazione di Clifford e quello che vide fu scioccante.tumdblr_lnvs8yqfs01qa2ss1lmo1_500
Hoyt era piegato su se stesso e la casa era distrutta.Il proprietario decise di chiamare la polizia, e preoccupato anche per i danni che l’uomo aveva causato all’immobile scattò alcune fotografie.
Uscito dall’abitazione ,l’uomo decise di chiamare i famigliari di Hoyt che a loro volta chiamarono le autorità.
Hoyt dichiara che i demoni lo stanno cercando per portarlo con loro all’inferno e spiega che il suo corpo brucia in modo atroce e l’unico modo per togliere via i demoni e quello di mettere la musica ad alto volume.
L’uomo dal giorno dell’incidente si era barricato a casa e usciva solo per andare a prendere blocchi di ghiaccio in grado di placare il dolore della scottature.
I medici dichiararono le azioni di Hoyt azioni dovuti a danni celebrali subiti nell’incidente precedente e decisero di chiuderlo in un centro di riabilitazione mentale nel Maryland dove tutt’ora si trova.

E voi cosa ne pensate? Fatelo sapere qui sotto nei commenti e come sempre se l’articolo vi è piaciuto lasciate un bel like…

Ti potrebbe interessare: kuchisake-onna .

Comments

comments

Lascia una recensione

30 Commenti on "IL MISTERO DELL’UOMO CHE VIDE L’INFERNO!"

Notificami
avatar
Ordina per:   più nuovi | più vecchi | più votati
teddyboys8284
Ospite

penso che oggi sia stata una maratona 🙂

Fabio Agnelli
Ospite

Interessante argomento, però l’incidente precedente ai fatti aiuta a pensare a danni cerebrali. Altrimenti avrei pensato ad un neofita di Ars Goetia finito male.

clipax
Ospite

Qualcosa è successo nel suo cervello durante l’incidente.

silviatico
Ospite

Sì, è stata una gran brutta botta: povero diavolo! Spero che possa riprendersi…
Un saluto ed un fiore

Giuliana
Ospite

e’ possibile una forma di schizofrenia manifestatasi in seguito all’incidente

cilieginasuccosa
Ospite

Chissà forse per davvero ha visto l’inferno !

Franz
Ospite

Sicuramente ne faranno un film…se sarà un Bmovie tireranno fuori tanto di diavoli con effettacci speciali, se lo farà un regista di buona mano autoriale narrerà le infinite vie percettive della distorsione mentale, i meandri “infernali” dell’anima/ombra….per lui povero Clifford forse la consolazione dei diritti per cercare di curarsi ad alto livello.

Walter
Ospite

E’ una bufala. Un classico racconto creepypasta. 😉

amleta
Ospite

Quella di essere inseguiti da demoni è una caratteristica di persone con certi disturbi mentali. Quindi credo che quell’incidente abbia intaccato qualcosa del cervello di così sensibile che quello che ne è seguito è stata una brutta conseguenza. Mi pare strano però che non l’abbiano tenuto in osservazione visto che diceva quelle cose. farlo ridurre in quel modo e nessuno si è accorto che poteva avere una lesione o un danno al cervello?!

silviacavalieri
Ospite

Penso che si tratti delle conseguenze dell’incidente (schock e lesioni cerebrali). So che oggigiorno esistono molte possibilità terapeutiche per i malati di mente, spero che ci sia una cura adatta per il suo caso, che lo faccia uscire al più presto da un inferno immaginario che per lui è dolorosamente reale.

anna
Ospite

Chissà qual è la verità…😕

fede63
Ospite

Sta di fatto che l’inferno esiste. Non ha pensato nessuno a consultare un esorcista? Sempre che il racconto sia vero.

cyclen
Ospite

Having read this I thought it was very informative. I appreciate you taking the time and energy to put this content together.
I once again find myself spending way too much time both
reading and commenting. But so what, it was still worthwhile!

web design in naples
Ospite

Asking questions are actually nice thing if you are not
understanding anything fully, except this piece of writing
gives good understanding yet.

wpDiscuz